Policlinico Casilino

Neonatologia e UTIN

Prenotazioni

Servizio Sanitario Nazionale

Policlinico Casilino accreditato SSN Regione Lazio

Per effettuare la prenotazione in convenzione con il SSN è necessario essere muniti di impegnativa, del medico di medicina generale o del medico specialista, e di tessera sanitaria.

La prenotazione può essere effettuata:

  • chiamando il CUP Regionale
    tel. 06 9939 (LUNEDÌ-VENERDÌ: 7:30 – 19:30 / SABATO: 7:30 – 13:00)
  • sul sito www.salutelazio.it (è indispensabile la prescrizione dematerializzata del proprio medico di famiglia o pediatra, con indicazione di priorità)
  • di persona, recandosi al Cup Centrale, Edificio C – piano terra (LUNEDÌ-VENERDÌ: 8:00 – 19:00 / SABATO: 8:00 – 13:00)

Regime privato

Ospedale Amico

Ospedale Amico 

Ospedale Amico è un servizio privato ambulatoriale che consente di prenotare visite specialistiche ed esami strumentali in tempi brevi e a tariffe contenuteVisita il sito

  • Numero dedicato: 06 23 188 318 (LUNEDÌ-SABATO: 09:00 –13:30)

La Clinica 

La Clinica offre percorsi di cura personalizzati, con possibilità di scegliere il professionista al quale affidarsi per visite specialistiche, esami diagnostici e ricoveri in un’area privata elegante e moderna.

La Clinica è convenzionata con le principali compagnie assicurative e fondi integrativi.

Prenota una visita privata con La Clinica

  • 06 23 188 880 (LUNEDÌ-VENERDÌ: 8:00 – 19:00 / SABATO: 8:00 – 14:00)

INFORMAZIONI

Ubicazione

  • Edificio A, Piano terra

Orari di visita: clicca qui

Unità Operativa

Neonatologia e UTIN

L’Unità Operativa di Neonatologia è riconosciuta a livello regionale come centro di assistenza perinatale di II livello ed è il terzo punto nascita in Italia (nell’ultimo anno al Policlinico Casilino sono nati oltre 4.700 bambini).

L’attività del reparto è così suddivisa:

  • Nido e Rooming-in dove vengono accolti i neonati a termine e i late preterm sani (nati dopo le 35 settimane) con personale infermieristico ed ostetrico sempre a disposizione per aiutare i neogenitori in questa nuova esperienza e favorire fin da subito il legame madre-figlio.
  • Patologia neonatale dotato di 16 posti letto, dove vengono assistiti neonati a termine e prematuri con patologie minori, nonché i neonati provenienti dalla Terapia Intensiva o Sub-Intensiva a conclusione dell’iter assistenziale prima della dimissione.
  • Terapia Intensiva Neonatale dotata di 16 posti letto con 3 posti letto di isolamento.

In questa divisione vengono ricoverati i neonati altamente prematuri, i neonati a termine o late preterm bisognevoli di assistenza intensiva e i neonati al di sopra delle 35 settimane affetti da encefalopatia ipossico ischemica da avviare alla ipotermia terapeutica (Brain-cooling). 

In Patologia Neonatale e in Terapia Intensiva Neonatale è sempre previsto l’ingresso dei genitori, per mantenere e rafforzare il legame con il proprio bambino. I genitori vengono costantemente informati sullo stato di salute dei piccoli.

In reparto è presente personale medico ed infermieristico altamente qualificato; prestano la loro consulenza specialisti Neuropsichiatri, Cardiologi, Radiologi, Chirurghi, Genetisti, Psicologi, Fisioterapisti, Oculisti e Ortopedici.

Sono previsti controlli di follow-up per i neonati prematuri fino a 2 anni di età e visite ambulatoriali con esami anche strumentali per tutti i neonati. 

STAFF MEDICO

DIRETTORE U.O.:

Paolillo Piermichele

  • Ariganello Paola
  • Bedetta Manuela
  • Bonci Fabrizia
  • Bressan Katia
  • Cesarelli Livia
  • Claps Alessia
  • Cori Maria Sofia
  • D’Aniello Roberta
  • Fedeli Susanna
  • Ferraroli Elisabetta
  • Fresta Jlenia
  • Greco Carla
  • Iannotta Rossella
  • Lacerenza Serafina
  • Martini Lucilla
  • Mondì Vito
  • Pianini Teresa
  • Picone Simonetta
  • Proietti Ilaria
  • Romano Chiara
  • Rossi Naila
  • Valente Elisabetta
  • Neurofisiologia
  • Nitti Alessandra
  • Neuropsichiatria infantile
  • Casarelli Livia
  • El Malhany Nadia

Caposala
Mazzone Barbara