Policlinico Casilino

Oltre la terapia:
Cuore di Maglia e Policlinico Casilino insieme per i neonati

Cuore di Maglia e Policlinico Casilino insieme per i Neonati Pretermine

L’Associazione Cuore di Maglia continua il suo impegno nel sostenere i neonati pretermine ricoverati nel reparto di Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Casilino, attraverso la donazione di corredini realizzati a mano dai loro volontari. Un gesto di vicinanza e calore per i piccoli e le loro famiglie in un momento di grande fragilità.

L’Associazione Cuore di Maglia, nata nel 2008 ad Alessandria, ha tessuto una rete di solidarietà che copre l’intero territorio nazionale, con più di 40 gruppi territoriali e circa 2000 volontarie che dedicano il loro tempo alla creazione di capi speciali come copertine, cappellini, scarpine. Questi manufatti, frutto di amore e dedizione, sono distribuiti in oltre 100 Neonatologie in Italia e 15 all’estero, fornendo un importante sostegno nel migliorare l’accoglienza dei piccoli pazienti e potenziare le attività di “Care” garantite dal reparto.

I capi realizzati dai volontari dell’Associazione, con cui l’ospedale collabora da anni, sono confezionati seguendo standard elevati, con materiali pregiati e secondo regole precise concordate con il personale sanitario, per assicurare non solo conforto ma anche sicurezza ai piccoli pazienti. 

Questa sinergia tra Cuore di Maglia e il Policlinico Casilino dimostra l’efficacia della collaborazione tra volontariato e strutture ospedaliere nel migliorare il benessere dei piccoli pazienti e delle loro famiglie, arricchendo le cure mediche con un supporto emotivo fondamentale.

Un’attività di volontariato, completamente autofinanziata, che evidenzia l’importanza della solidarietà e del sostegno comunitario nelle cure neonatali, offrendo non solo un aiuto materiale ma anche un messaggio di speranza e vicinanza a chi si trova ad affrontare momenti di grande difficoltà.

associazione cuore di magliaPer sostenere l’Associazione Cuore di Maglia e contribuire alla loro missione, è possibile visitare il loro sito web e scoprire come diventare parte di questa grande famiglia di volontariato, perché ogni gesto, piccolo o grande, può fare la differenza nella vita di un bambino e della sua famiglia.