Policlinico Casilino

Due Bollini Rosa anche per il biennio 2024-2025

scopri le prestazioni

Il Policlinico Casilino conferma la sua attenzione alla medicina di genere, conseguendo due Bollini Rosa anche per il biennio 2024-2025. Si tratta di un riconoscimento assegnato dalla Fondazione Onda (Osservatorio Nazionale sulla salute della donna) agli ospedali italiani che promuovono la medicina di genere, con particolare attenzione alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie a carico della popolazione femminile. 

Durante la cerimonia di premiazione, avvenuta a Roma presso il Ministero della Salute, è stata consegnata la targa con il riconoscimento al Direttore Sanitario del Policlinico Casilino, Dott. Alberto Giannotta.

In particolare, ad essere valutati dalla Fondazione Onda sono l’offerta di servizi e di percorsi, differenziati sia dal punto di vista diagnostico-terapeutico che clinico-assistenziale, attivi nelle strutture ospedaliere per la tutela della salute delle donne.

Un tassello fondamentale in questa direzione è rappresentato dal percorso dedicato alle donne vittima di violenza attivo presso il Pronto Soccorso del Policlinico Casilino che, insieme al Servizio di Assistenza ai Pazienti (SAP), quotidianamente si impegna per la tutela delle vittime di abusi collaborando con diverse strutture di accoglienza che sono in grado di offrire loro un adeguato supporto e sostegno.

Inoltre, il Policlinico Casilino grazie alla presenza del punto nascita e di un pronto soccorso ginecologico-ostetrico attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, rappresenta un punto di riferimento importante per l’assistenza perinatale sul territorio laziale.

Policlinico Casilino

AL POLICLINICO CASILINO IL CONVEGNO SIMP SULLA SALUTE PRECONCEZIONALE

scopri le prestazioni
SIMP 2023| Policlinico Casilino

Sabato 25 novembre, presso il Policlinico Casilino, si terrà il convegno dal titolo “SIMP incontra il territorio – sviluppare la perinatologia di precisione”.

Un incontro che ha l’obbiettivo di approfondire e promuovere l’attenzione sullo stato di salute delle donne che desiderano diventare madri. Tutelare la salute preconcezionale vuol dire ottimizzare la salute di oggi e di domani della donna e del nascituro e per farlo bisogna garantire che tutte le donne in età fertile ricevano un’assistenza preconcezionale.

Nel momento in cui l’età della gravidanza viene spostata molto in avanti, con un esponenziale incremento dell’obesità nella popolazione e con più del 4% dei nati che viene concepito attraverso procreazione medicalmente assistita, si assiste allo sviluppo di numerosissime patologie ostetriche legate anche a co-morbidità preesistenti nelle madri.

Si impone quindi la necessità di valutazioni ed interventi che si focalizzano sul benessere generale di salute delle madri prima di intraprendere il percorso riproduttivo.

Scarica il programma

Policlinico Casilino

Giornata mondiale della prematurità

scopri le prestazioni

Anche quest’anno, il Policlinico Casilino celebra la Giornata Mondiale della Prematurità posizionando sulla facciata dell’ospedale lo striscione dedicato all’iniziativa e illuminandosi di viola. Un gesto di solidarietà e di vicinanza verso tutti i piccoli nati pretermine, i loro genitori e tutti coloro che quotidianamente si impegnano per garantire le migliori cure neonatali.

L’iniziativa che viene celebrata ogni anno il 17 novembre nasce con lo scopo di richiamare l’attenzione sulle sfide e sulle problematiche della nascita pretermine. I neonati prematuri sono piccoli e fragili, sono bambini che cominciano la loro vita in salita perché hanno bisogno di maggiori cure, sostegno e attenzione.

L’Unità di Neonatologia del Policlinico Casilino, diretta dal professor Piermichele Paolillo, è riconosciuta a livello regionale come centro di assistenza perinatale di II livello in grado di accogliere e garantire assistenza neonatale per: Patologia neonatale, Terapia sub intensiva neonatale e Terapia intensiva neonatale.

Ogni anno più di 4.670 bambini nascono presso il Policlinico Casilino. Nel 2022 sono stati assistiti presso la nostra struttura 448 neonati pretermine, di cui 62 nati altamente pretermine, ovvero con un peso inferiore a 1500 grammi o nati prima di 32 settimane di gestazione. Grazie ai progressi della medicina, alle cure intensive e la vicinanza dei loro genitori molti di questi piccoli pazienti riescono a superare le difficoltà.

Policlinico Casilino

RINOROMA – Terzo Convegno Internazionale di Rinoplastica

scopri le prestazioni
RINOROMA - Terzo Convegno Internazionale di Rinoplastica

Si svolgerà nei giorni 20 e 21 ottobre 2023 a Roma il Terzo Convegno Internazionale di Rinoplastica “RINOROMA.

L’evento si propone di approfondire gli aspetti relativi alla chirurgia della punta nella rinoplastica primaria e secondaria, con particolare attenzione anche al trattamento dei tessuti molli nasali, attraverso il contributo scientifico di specialisti nazionali e internazionali, coinvolti in tavole rotonde e sessioni video.

Le due giornate di RINOROMA 2023 saranno l’occasione per discutere con un panel di esperti di primo piano, nazionali e internazionali, tutte le sfaccettature e le piccole accortezze tecniche che sono alla base della riuscita di una rinoplastica e, quindi, della soddisfazione del paziente. In particolare, si concentrerà sulla chirurgia della punta e sulla gestione dei tessuti molli del naso e delle strutture che lo circondano, con un programma basato sui casi clinici e numerose sessioni di video chirurgici.

Il fine di questo momento di incontro sarà quello di fornire un approccio pratico, con solide basi teoriche, che possa arricchire il bagaglio dei chirurghi che si stanno avvicinando ora alla rinoplastica, così come quello dei chirurghi più smaliziati ed esperti.

Presidenti del Convegno: Valerio Cervelli – Enrico Robotti

Link al sito dell’evento: www.rinoroma.it

Scarica il programma

Policlinico Casilino

WICEP 2023 – Web International Course Endovascular Procedures

scopri le prestazioni
WICEP 2023 – Web International Course Endovascular Procedures | Policlinico Casilino

05 – 06 – 07 OTTOBRE 2023

È giunto alla ventesima edizione il convegno wICEP (Web International Course Endovascular Procedures). Come nelle scorse edizioni, l’Aula Multimediale del Policlinico Casilino si trasformerà per tre giorni (05-06-07 ottobre) in “Aula Virtuale”, ospitando le diverse eccellenze italiane nella Radiologia Interventistica.

Il convegno si contraddistingue ogni anno per il suo approccio fortemente innovativo e per l’elevata qualità delle procedure live. Dalla “piattaforma centrale” del Policlinico Casilino, saranno ben 11 le “piattaforme satelliti” che si collegheranno nelle varie giornate per portare le loro esperienze, attraverso casi live, e per far conoscere quali sono le giuste indicazioni e i risultati nel trattamento delle diverse patologie.

Per iscriversi al corso inviare una mail all’indirizzo b.value@businessvalue.it, indicando nell’oggetto “Iscrizione wICEP2023”. Una volta iscritti sarà inviato a tutti i partecipanti il link per accedere direttamente alla piattaforma web da cui seguire l’evento.

IL PROGRAMMA PREVEDE:

  • 1ª GIORNATA (05/10/23): INTERVENTISTICA VASCOLARE
  • 2ª GIORNATA (06/10/23): INTERVENTISTICA ONCOLOGICA
  • 3ª GIORNATA (07/10/23): INTERVENTISTICA VERTEBRALE
Scarica il programma

Policlinico Casilino

XX Convegno “Neonatologia a Roma”

scopri le prestazioni
XX Convegno “Neonatologia a Roma” | Policlinico Casilino

Roma, 13 – 14 aprile 2023

“Neonatologia a Roma” è giunto alla ventesima edizione. Dopo i tristi periodi in cui potevamo confrontarci solo per via WEB, fortunatamente anche quest’anno sarà possibile tenere il nostro congresso in presenza in una nuova e speriamo gradita location: il Teatro Italia di Roma.

Come ormai tradizione il convegno si articolerà in due giornate: nella prima affronteremo alcuni interessanti argomenti di medicina perinatale, nella seconda tratteremo rilevanti problematiche neonatologiche nell’ambito della Infettivologia, della neurologia, della pneumologia e della nutrizione.

I temi, oggetto di comunicazione, verranno affrontati in maniera interattiva tra partecipanti e Opinion Leaders.

Come sempre “Neonatologia a Roma” è rivolto a tutti coloro che prestano assistenza, con entusiasmo e dedizione ai piccoli pazienti, siano essi Neonatologi, Ostetriche, Infermieri, Pediatri ospedalieri e di famiglia.

Illustri esperti provenienti anche da realtà diverse da quella laziale porteranno le proprie esperienze e le loro ricerche sugli specifici argomenti trattati.

Siamo certi che questo evento, come negli anni passati, rappresenterà un valido strumento di aggiornamento professionale e che “Neonatologia a Roma” si confermerà un importante momento di incontro/confronto tra medici esperti nella disciplina ed i partecipanti.

Scarica il programma