Accoglienza in reparto e assistenza

Il Policlinico Casilino è impegnato non solo a fornire al malato la necessaria assistenza terapeutica, ma anche a garantire una degenza quanto più serena e agevole.

I principi fondamentali ai quali intendiamo ispirare il nostro servizio sono:

 

  • Eguaglianza

    Nessuno può essere discriminato o ricevere una qualità di trattamento diversa da quella di un altro paziente. Tutti devono avere eguale opportunità di accesso ai nostri servizi.

 

  • Continuità

    L’erogazione del servizio pubblico deve essere regolare e senza interruzioni. Anche la normativa sindacale di settore è ordinata per ridurre al minimo gli eventuali disservizi. Per migliorare ogni giorno la qualità della nostra assistenza abbiamo bisogno anche dell’aiuto dei pazienti. Per questo saremo grati per ogni consiglio, critica o suggerimento che i pazienti saranno così gentili da volerci comunicare.

Il Policlinico Casilino ha a cuore il rapporto tra i cittadini: malati, pazienti ma anche familiari. Intende quindi essere vicino a tutti coloro che si trovano ad affrontare e tentano di superare le piccole e grandi difficoltà che riguardano il proprio stato di salute. E vuole aiutarli a raggiungere, nel modo più diretto e meno complicato, quel diritto comune che è l’accesso ai servizi sanitari.

Per tutti i pazienti ospiti, l’ingresso e la degenza in ospedale possono rappresentare un momento di particolare difficoltà. Oltre ai problemi della salute e della cura, il ricovero significa il distacco dalla famiglia e dalle normali abitudini di vita.

L’accoglienza in reparto e la degenza sono conseguentemente due fasi e due momenti che vedono particolarmente impegnato il Policlinico Casilino, le sue strutture e chi in Policlinico opera.

Per affrontare la delicata fase della dimissione, in particolare riguardante pazienti anziani o con problemi di riabilitazione, perdita di autonomia e di indipendenza, il Policlinico Casilino mette a disposizione dei cittadini il SAP ovvero il Servizio Assistenza Psico-Sociale, uno spazio di ascolto, di sostegno e di collegamento con la rete sociale territoriale.

Per la particolare assistenza a neonati di famiglie che vivono in condizioni di disagio sociale il Policlinico Casilino provvede a segnalare i diversi casi ai consultori familiari.